Logo UICI

Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS

Sezione Provinciale di Roma

 

COMUNICATO STAMPA

(le foto dell'evento)

LA SERIE A TIM IN CAMPO PER L'UNIONE CIECHI E IPOVEDENTI
I FONDI DELLA LOTTERIA BRAILLE A SOSTEGNO DELLE COMUNITÀ

La serie A TIM a sostegno della Lotteria Nazionale Louis Braille

Anche la Lega Nazionale Professionisti Serie A ha deciso di sostenere la Lotteria Premio Louis Braille 2016. Sabato 27 e domenica 28 agosto, in concomitanza con le gare della seconda giornata di andata della Serie A TIM, alcuni bambini ciechi e ipovedenti tra i 6 e i 10 anni accompagneranno l'ingresso in campo delle squadre del massimo campionato di calcio. Verrà inoltre esposto a centro campo uno striscione raffigurante il biglietto della lotteria Braille e sui maxi schermi di ogni stadio verrà proiettato un video promozionale dell'iniziativa, con le immagini di alcune partite di calcio a 5 disputate da non vedenti e ipovedenti.

"Ringraziamo di cuore – dichiara il Presidente nazionale dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Mario Barbuto - la collaborazione da parte della Lega Nazionale Professionisti Serie A che, in occasione della seconda giornata del campionato di Serie A TIM, in programma sabato 27 e domenica 28 agosto, ha deciso di far scendere in campo i giocatori in compagnia di alcuni bambini ciechi e ipovedenti, che saranno tenuti per mano dai capitani delle squadre. Successivamente agli eventi tragici di questi giorni, l'unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ha deciso di devolvere parte dei fondi (già destinati alla promozione delle attività fisiche, motorie e sportive per le persone con disabilità visiva) della Lotteria Nazionale Premio Louis Braille 2016 a sostegno delle famiglie colpite dal terremoto. "Siamo come tutti colpiti e sgomenti dalle notizie che ci arrivano da questi luoghi e che vedono coinvolti anche alcuni dei nostri soci. Speriamo che questo contributo possa dare un po' di sostegno a chi ha perso così tanto".

Anche quest'anno i biglietti sono venduti, al costo di 3€, oltre che dalla tradizionale rete di vendita (ricevitorie del gioco del lotto, tabaccherie e Autogrill), anche direttamente dalle strutture territoriali dell'Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti. Primo premio 500.000€, estrazione l'8 settembre.

Per ulteriori informazioni:
Chiara Giorgi
Per l'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti

 

 

Centro di Promozione Tiflotecnica
Dona il 5 per mille all'U.I.C.I. di Roma
cinque per mille
Codice Fiscale: 80209970583