Logo UICI

Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS

Sezione Provinciale di Roma

 

Comunicati del 30 novembre 2015

 

1° Comunicato: Notizia guasto centro duplicazione

2° Comunicato: App per comunità interattiva

3° Comunicato: Fabio Ventura medaglia d'oro

4° Comunicato: Visita tattile ai Musei Capitolini

1° Comunicato

Informiamo i soci che a causa di un guasto del nostro centro di duplicazione CD, l'Audiogazzettino arriverà con ritardo. Ci scusiamo sin da ora, e cercheremo di inviarlo al più presto non appena non appena ci sarà possibile.

2° Comunicato

BlindWiki: la mappa di ciò che non si vede
3 dicembre 2015 alle ore 17
Sala Riunioni del Rettorato, Piano Terra
La Sapienza - Università di Roma
Piazzale Aldo Moro n. 5

Ingresso libero


Antoni Abad, artista spagnolo di riconosciuta traiettoria internazionale, già in residenza presso la Real Academia de España, presenta il progetto BlindWiki sviluppato durante il suo soggiorno a Roma, con l'intervento dei partecipanti a detto progetto, Luciano Domenicali, Emanuela Ruggia e Dalila D'Amico.

BlindWiki è un'app - comunità interattiva, basata sull'utilizzo di smartphone, che invita le persone non vedenti e ipovedenti a condividere le esperienze e le difficoltà della loro vita quotidiana. Il progetto, già testato con una comunità di partecipanti non vedenti dell'Università di Sidney, si propone come luogo di narrazione collettivo, un'inedita cartografia pubblica sensoriale disegnata dalla prospettiva dei non vedenti e di cui può beneficiare anche il resto della società. Il progetto è attualmente in itinere a Roma e prevede di estendere il suo raggio di azione nel 2016 anche a Berlino e a Wroclaw, costituendosi come network internazionale di riferimento per la comunità non vedente.

L'applicazione consente ai partecipanti di pubblicare istantaneamente su internet registrazioni audio geolocalizzate e contemporaneamente di muoversi per la città con l'ausilio delle descrizioni pubblicate in precedenza dagli altri utenti. Ne risulta non una mera mappatura, ma un network cittadino tramite cui i partecipanti possano attivarsi affinché i sevizi per la comunità non vedente della propria città migliorino.

A Roma, per quanto in embrione, http://blind.wiki sta già mostrando la sua efficacia, portando in luce barriere architettoniche e culturali che caratterizzano questa città. Sebbene necessiti ancora di tanti contributi affinchè "ciò che non si vede" sia visibile alla comunità intera e traducibile in soluzioni efficienti, l'attività preliminare che Antoni Abad ha avviato con alcuni studenti de La Sapienza – Università sta sollevando delle soglie critiche che richiedono un accurato spazio di riflessione. L'incontro del 3 Dicembre si propone dunque come momento ideale per avviare una critica condivisa e costruttiva. La vocazione attivista e in divenire del progetto non contempla infatti una chiusura in un risultato finale, ma si propone come punto d'avvio aperto ad una moltitudine di direzioni che la comunità intera può imboccare, trasformando la consapevolezza dei propri limiti in azione partecipata.

Antoni Abad è un artista spagnolo che dal 2004 esplora le possibilità di comunicazione offerte dall'interazione tra Internet e le tecnologie mobili come i cellulari. BlindWiki rientra infatti nel più vasto progetto http://megafone.net che da 11 anni coinvolge gruppi a rischio di esclusione in Europa, America e Nordafrica, micro-comunità che hanno ridisegnato attivamente le mappe esperienziali del loro spazio urbano pubblicando giorno per giorno le proprie cronache audiovisuali.

Una produzione della Real Academia de España en Roma, con il contributo di Embajada de España en Italia, in collaborazione con La Sapienza – Università di Roma e lo Sportello per le relazioni con gli studenti disabili La Sapienza.

RomaEuropa Festival 2015

3° Comunicato

Complimenti al Maestro Fabio, nostro socio e Maestro di karate e difesa personale dell'Associazione Sportiva Dilettantistica Disabili Roma 2000 onlus, che al trofeo internazionale di karate svoltosi domenica 29 novembre a Mantova, ha conquistato la medaglia d'oro nella gara riservata ai disabili e il terzo posto nella competizione con i normodotati

26 società partecipanti - 435 atleti complessivi.

4° Comunicato

L'Associazione Museum, in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, che si celebra come ogni anno il 3 dicembre, organizza una visita tattile presso i Musei Capitolini, che comprende alcune sculture della collezione dei Musa dei Capitolini, presenti all'interno di Palazzo dei Conservatori e Palazzo Nuovo, e l'esplorazione tattile dei modellini architettonici di Palazzo Senatorio e della Piazza del Campidoglio.

L'appuntamento è per giovedì 3 dicembre alle 15,30 davanti alla biglietteria del museo.

La visita è programmata per un numero massimo di 8 persone, su prenotazione inviando una mail a: assmuseum@tiscali.it, entro lunedì 30 novembre.

 

 

Centro di Promozione Tiflotecnica
Dona il 5 per mille all'U.I.C.I. di Roma
cinque per mille
Codice Fiscale: 80209970583