Logo UICI

Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ETS-APS

Sezione di Roma

 

Comunicati del 27 novembre 2019

 

1° COMUNICATO: PREMIO BRAILLE – RITIRO BIGLIETTI

2° COMUNICATO: CALENDARIO BRAILLE

3° COMUNICATO: GALLERIA BORGHESE – VISITA ALLE OPERE DI GIAN LORENZO BERNINI

4° COMUNICATO: A SPASSO CON LE DITA – LE PAROLE DELLA SOLIDARIETA’

5° COMUNICATO: Alleanza per la Mobilità Inclusiva – COMUNICATO N. 148 - PRESIDENZA NAZIONALE 

 

COMUNICATO 1:

Premio Braille  –  2 dicembre 2019  Teatro Quirino, Roma, ore 20.00

L’edizione 2019 del Premio Braille, si terrà lunedì 2 dicembre a Roma, presso il Teatro Quirino, via delle Vergini 7 a partire dalle ore 20.00

Gli interessati a partecipare all’evento potranno rivolgersi alla  nostra segreteria sezionale, al numero 06/44 69 321  per prenotare e ritirare i biglietti  che saranno disponibili partire da giovedi 28 Novembre.

COMUNICATO 2:

Sono in preparazione  presso la segreteria della sezione i calendari in braille 2020. Tutti gli interessati potranno prenotarli al numero 06/44 69 321.

COMUNICATO 3:

Il 3 dicembre,  in occasione della giornata internazionale delle persone con disabilita', l’ associazione Vami Roma è lieta di svelare ai visitatori non vedenti ed ipovedenti i capolavori di Gian Lorenzo Bernini presenti alla Galleria Borghese. I percorsi di visita saranno accessibili a tutti grazie ad accurate descrizioni ed esplorazioni tattili delle sculture originali, di modelli in scala  e di  mappe tattili del museo. La  prenotazione è obbligatoria e per fasce orarie di ingresso: 10:00 - 11:00   14:00 - 15:00 15:30 - 16:30  17:00 - 18:00

L'evento è gratuito fino ad esaurimento posti. Per ulteriori informazioni e prenotazioni contattare il numero 06 85 35 75 64 (dalle ore 9 alle ore 13 dal martedì al venerdì) oppure l’indirizzo mail vamiroma.gb@libero.it

COMUNICATO 4:

La Biblioteca Nazionale Centrale di Roma, in occasione della Giornata della disabilità e della VIII edizione della Biennale Arteinsieme. Cultura e culture senza barriere 2019 promossa dal Museo Tattile Statale Omero (TACTUS), ospita dal 3 al 6 dicembre 2019 A SPASSO CON LE DITA – LE PAROLE DELLA SOLIDARIETÀ, la manifestazione itinerante ideata dalla Federazione Nazionale delle Istituzioni pro Ciechi Onlus ed Enel Cuore Onlus, per promuovere la letteratura per l’infanzia e l’integrazione fra ragazzi vedenti e non vedenti.

Si tratta di un’esposizione di tavole tattili realizzate da illustratori per l’infanzia – fra i quali Sonia Maria Luce Possentini, Chiara Carrer, Silvia Bonanni, Arianna Papini, Jek Tessaro, Lorenzo Terranera, Gioia Marchegiani – ispirate al tema della solidarietà. Un piccolo museo a misura di bambino, con opere da toccare e manipolare, e con le quali interagire. Piccoli capolavori accessibili a tutti, realizzati da illustratori e artisti che hanno accettato di confrontarsi con questa sfida creativa. 

Un’esposizione unica nel suo genere, già ospitata in prestigiose sedi culturali e museali d’Italia. Un’occasione in più, per la Federazione Nazionale delle Istituzioni pro Ciechi, di fare informazione e formazione, mostrando a tutti i visitatori interessati gli strumenti e le modalità educative che si adottano con i ragazzi che presentano deficit visivo.

Sono previste per le scuole di ogni ordine e grado visite guidate e laboratori tattili

• ALBERI (per la scuola dell’infanzia, primaria e secondaria):Laboratorio dedicato e ispirato al libro tattile Saremo alberi di Mauro L. Evangelista, pubblicato da Artebambini. Dopo aver guardato e letto insieme il libro si prende spunto dall’idea che l’autore stesso ha avuto regalandoci alla fine del libro una sorpresa: una pagina laboratorio su cui far crescere il nostro albero da far vedere e… toccare!

 • IN PUNTA DI DITA: Laboratorio di lettura atipica al buio (per la scuola primaria e secondaria). 

I partecipanti saranno bendati e dotati della copia di uno stesso libro. Seguendo la voce narrante cercheranno di leggere la storia senza l’ausilio della vista ma solo col tatto. Saranno le mani a seguirla nel racconto, a immaginare le figure, a rintracciarne i contorni, a scoprirne i materiali. Al termine dell’esperienza al buio si rileggerà il libro per confrontare l’esperienza tattile con quella visiva.

ORARI DI APERTURA: Lunedì-venerdì 10.00-18.00 Sabato 10.00-13.00

INFO E PRENOTAZIONI:

Biblioteca nazionale centrale di Roma - Ufficio Promozione della lettura, Didattica e Servizi aggiuntivi Tel. +39 06 49 89 344 bnc-rm.promozionelettura@beniculturali.it Viale del Castro Pretorio, 105 - 00185 ROMA - www.bncrm.beniculturali.it

Federazione Nazionale delle Istituzioni pro Ciechi ONLUS

Centro di Produzione del Libro e del Materiale didattico

Via Alberto Pollio, 10 - 00159 ROMA

www.libritattili.prociechi.it

www.aspassoconledita.prociechi.it

librittattili@prociechi.it

www.facebook.com/prociechi

 

COMUNICATO 5:

Alleanza per la Mobilità Inclusiva: ricerca per promuovere la mobilità internazionale degli studenti universitari con disabilità

Da circa due anni, l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti è impegnata, insieme all’Unione Europea dei Ciechi, nell'attività dell’Inclusive Mobility Alliance (IMA), una rete europea di associazioni di studenti, di università e di organizzazioni di persone con disabilità unite dal comune obiettivo di migliorare la mobilità internazionale degli studenti universitari con disabilità, in particolare nel quadro del programma ERASMUS+.  L’Erasmus Student Network (ESN), che coordina l’IMA, intende redigere una serie di indicazioni o linee guida per i ministeri nazionali dell’educazione e  per le università finalizzate a promuovere un comune standard di qualità dei servizi di sostegno per gli studenti universitari con disabilità nei programmi di mobilità internazionale.   Per raggiungere questo scopo, l’ESN ha messo a punto due questionari online in lingua inglese, uno rivolto agli studenti con disabilità e uno rivolto al personale che si occupa di inclusione e internazionalizzazione all’interno delle università. Entrambi i questionari sono compilabili unicamente online sul sito: https://inclusivemobility.eu/ entro il 30 novembre 2019. Qualora risultasse utile, dallo stesso sito è possibile scaricare la versione word delle domande, ma ricordiamo che è ammessa solo la compilazione online dei questionari. E’ possibile anche accedere direttamente al questionario per gli studenti al seguente link: https://limesurvey.arteveldehs.be/index.php/254637?lang=en e a quello per le università al seguente link:https://limesurvey.arteveldehs.be/index.php/652248?lang=en.

Per incentivare la partecipazione, sono stati messi in palio, tra tutti coloro che risponderanno al questionario rivolto agli studenti, due biglietti Interrail per viaggiare in treno in Europa del valore di euro 200,00 cadauno.  Ritenendo questa iniziativa di grande rilevanza per la promozione di una migliore formazione e di una migliore autonomia dei nostri giovani con disabilità visiva.

 

 

 

Centro di Promozione Tiflotecnica
Dona il 5 per mille all'U.I.C.I. di Roma
cinque per mille
Codice Fiscale: 80209970583