Logo UICI

Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ETS-APS

Sezione di Roma

 

Comunicati del 23 ottobre 2019

 

1° COMUNICATO: Risposte Roma Mobilità ai quesiti sul trasporto disabili.

2° COMUNICATO: Assistenza per compilazione domanda trasporto disabili.

3° COMUNICATO: Evento TECHFAIR 27 ottobre 2019

 

Comunicato 1:

Di seguito riportiamo le domande e le relative risposte ai quesiti presentati a Roma Mobilità per meglio chiarire alcuni aspetti del trasporto disabili alla luce dell’ampliamento dei vettori disponibili:

 

DOMANDA 1:  Gli utenti possono utilizzare indistintamente uno dei tre vettori segnalati?

RISPOSTA 1: Gli utenti come previsto dal regolamento possono utilizzare i vettori a disposizione (cambiando anche nel corso della giornata: esempio andata con 6645 ritorno Tundo) fino al 31 ottobre resta anche valida l'alternativa della chiamata di qualsiasi taxi per poi chiedere il rimborso con la ricevuta.

DOMANDA 2: Al momento della chiamata è necessario comunicare il proprio codice utente o è sufficiente il proprio nominativo?

RISPOSTA 2: E' sufficiente comunicare il proprio nominativo. Tutti i vettori hanno la lista degli utenti ammessi. Al momento dell'inizio della corsa potrebbe essere richiesto un documento di identità a norma del Regolamento del Trasporto delle Persone con Disabilità.

 

DOMANDA 3: Considerando che gli utenti categoria lavoro, studio e terapia non sono stati ancora informati del proprio  budget, come e quando ne verranno a conoscenza?

RISPOSTA 3: Tutte le informazioni inerenti il servizio saranno comunicate già a partire dalla prossima settimana: la deroga al Regolamento concessa dall'Amministrazione ha richiesto la predisposizione di un nuovo set di comunicazioni al quale si sta lavorando. La definizione e la relativa informativa all'utenza circa il budget personale sarà comunicato attraverso canali idonei appena sarà terminata l'elaborazione delle domande pervenute.

 

DOMANDA 4: In caso di utilizzo di vettori diversi, come fare per conoscere il budget residuo?

RISPOSTA 4: E' stato deciso di non attribuire arbitrariamente gli utenti ai vettori. Nel periodo di transizione, per la deroga concessa dall'Amministrazione, sarà monitorato il budget consumato da ogni utente attraverso procedure che si stanno approntando (non potendo utilizzare il sistema informatico che era stato previsto). Ogni utente è, comunque, a conoscenza delle disposizione presenti nel Regolamento del trasporto individuale delle persone con disabilità e, quindi, rimane responsabile di eventuali inosservanze.

 

Comunicato 2:

Informiamo i soci che come previsto dal regolamento del trasporto disabili entro il 15 gennaio 2020 sarà possibile presentare la domanda di adesione al servizio stesso.

Sollecitiamo tutti coloro che ancora non avessero potuto presentarla entro i termini precedenti a provvedere all’adesione entro la data sopra citata.

Per l’appunto abbiamo istituito un punto di assistenza a partire dal prossimo 5 novembre e per tutti i successivi martedì nella fascia oraria 14:30 – 18:00, tutti coloro che  avessero bisogno di aiuto per la compilazione potranno contattarci e lasciare il proprio nominativo in segreteria per fissare un appuntamento.

 

 

Comunicato 3:

Informiamo i soci che presso l’Hotel Mercure Roma West, sito in Viale Eroi Di Cefalonia 301, si terrà la TECHFAIR uno dei maggiori eventi del 2019 riguardante le nuove tecnologie per persone con disabilità visive, organizzata dall’Unione Europea Dei Ciechi e Dall’UICI.

Tutti gli interessati potranno visitare lo spazio espositivo e quanto presentato da alcune delle maggiori ditte del settore il giorno 27 ottobre dalle ore 14:30 alle ore 19:00.

 

Il Presidente Territoriale

Giuliano Frittelli

 

 

 

Centro di Promozione Tiflotecnica
Dona il 5 per mille all'U.I.C.I. di Roma
cinque per mille
Codice Fiscale: 80209970583