Logo UICI

Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ETS-APS

Sezione di Roma

 

Comunicati del 20 aprile 2018

1° COMUNICATO: AVVISO PUBBLICO PER L'AVVIAMENTO AL LAVORO DELLE CATEGORIE PROTETTE AI SENSI DELL'ART. 18 DELLA LEGGE N.68/99 ANNO 2018

2° COMUICATO: SLASHRADIO CHIEDI AL PRESIDENTE

3° COMUNICATO: VISITA GUIDATA TATTILE

4° COMUNICATO: CHIUSURA UFFICI SEZIONALI LUNEDì 30/04/2018

5° COMUNICATO: CANI GUIDA. COMUNICATO STAMPA DEL 18/04/2018

 

1° Comunicato: AVVISO PUBBLICO PER L'AVVIAMENTO AL LAVORO DELLE CATEGORIE PROTETTE AI SENSI DELL'ART. 18 DELLA LEGGE N.68/99 E SS.MM.II. ANNO 2018

Informiamo i soci che con Determinazione Dirigenziale R.U. n. 1514 del 18/04/2018 è stato approvato l’Avviso pubblico per l’avviamento al lavoro delle categorie protette di cui all’art. 18 della Legge 68/99 e ss.mm.ii., presso datori di lavoro pubblici e privati. 

La domanda di partecipazione dovrà essere consegnata personalmente presso il Centro per l’Impiego di Roma Cinecittà – Ufficio S.I.L.D. – Servizio Inserimento Lavoro Disabili, Via Raimondo Scintu, 106, Roma - 1° piano - stanza n. 128, dal 10/05/2018 al 18/05/2018, dalle ore 9.30 alle ore 12.30, e, comunque, entro e non oltre le ore 12.30 di Venerdì 18/05/2018, a pena di esclusione.

Informazioni sull’Avviso e sulle modalità di compilazione della domanda potranno essere richieste all’ indirizzo di posta elettronica:sild@cittametropolitanaroma.gov.it

Per maggiori informazioni visitare il sito: http://romalabor.cittametropolitanaroma.gov.it/pages/lavoro/bandi-e-avvisi

 

2° Comunicato: SLASHRADIO CHIEDI AL PRESIDENTE

 

Informiamo i soci che il prossimo appuntamento con la rubrica di dialogo, della Sede UICI Nazionale: “Chiedi al Presidente”, è fissato per Martedì 24 aprile dalle 16.30 alle 17.30,
su SlashRadio.

Durante la trasmissione, il Presidente Nazionale, risponderà in diretta a tutte le domande che gli ascoltatori vorranno rivolgergli, su tutti gli argomenti che riguardano la vita associativa.
Le domande, come al solito, saranno libere, dirette e senza filtri e potranno toccare tutti gli aspetti della nostra attività associativa e tutti i temi concernenti la vita dei ciechi e degli ipovedenti italiani.
Le modalità di contatto per indirizzare le domande o intervenire in trasmissione, sono:

- email, all'indirizzo 
chiedialpresidente@uiciechi.it

- modulo web, all'indirizzo
http://www.uiciechi.it/radio/radio.asp

telefono, durante la diretta, ai numeri 
06 6998-8353 / 06 6791-758

Per ascoltare SlashRadio sarà sufficiente digitare la stringa: http://www.uiciechi.it/radio/radio.asp

 

3° Comunicato: VISITA GUIDATA TATTILE

 

VEN 27 APRILE MUSEO DEI FORI IMPERIALI – MERCATI DI TRAIANO, Via Quattro novembre 94  dalle ore 11,00 alle 13.00

Visita guidata tattile-sensoriale della mostra archeologica “Traiano. Costruire l’Impero creare l’Europa” con operatori specializzati.

Prenotazione obbligatoria allo 060608

 

La mostra celebra i 1.900 anni dalla morte dell’Imperatore Traiano nei Mercati di Traiano, uno dei luoghi a lui maggiormente legati, e per offrirne una più diffusa comunicazione è stato preparato un percorso tattile articolato in due visite alternate che, grazie alla collaborazione di alcuni musei prestatori, consentono di “conoscere con le mani” opere utili a comprendere la figura di Traiano e i diversi aspetti del suo Impero.

Nel primo incontro, svolto all’interno degli edifici della Grande Aula e del Corpo Centrale, la visita tattile di opere originali e di un plastico consentirà di seguire il racconto delle imprese militari e della politica sociale di Traiano e delle donne della sua famiglia.

www.mercatiditraiano.it

Referenti: Alessandra Balielo; Maria Paola Del Moro

info@mercatiditraiano.it

 

4° Comunicato: : CHIUSURA UFFICI SEZIONALI LUNEDì 30/04/2018

Informiamo i soci che Lunedì 30 Aprile 2018 gli uffici sezionali resteranno chiusi.

 

5° Comunicato: CANI GUIDA. COMUNICATO STAMPA DEL 18/04/2018

 

Cari soci,

di seguito il comunicato del nostro Ufficio stampa del 18/04/2018

AUTONOMIA: cacci il cane guida, cacci me.

La morte nel cuore, l’impotenza e la discriminazione, sono alcuni degli amari sentimenti che animano ancora oggi la vita di un cieco, anche quando si verificano circostanze in cui il suo cane guida viene trattato come un semplice animale a quattro zampe. E così Diana, Fuego, Pasta, Pepita, Tea e ne potremmo citare altri, sono talmente buoni da non poter difendere dinanzi a tanta ignoranza: se stessi, il lavoro che svolgono e soprattutto il loro amico umano vessato dai suoi simili.

Due vite quella del cieco e del suo cane, complementari che si uniscono in un unico pensare. L’uno affida la vita all’altro, un rapporto presso che alla pari sempre più consolidato. In casa, dove va l’uomo il cane lo segue, non solo perché addestrato, si anche per quello, ma più per il reciproco bisogno di sapere che non sarà lasciato solo, e ciò dà vita ad un profondo affetto tra l’uomo e il cane.  

Fuori invece, è il cane che porta, un comando, una carezza, un abbraccio e sei a destinazione, e non è banale quindi l’importanza e il senso profondo di questa convivenza di necessità, le cui dinamiche devono essere conosciute e rispettate da tutti, senza tante spiegazioni.

E’ vero, c’è una legge di tutela la n.ro 60/2006 che garantisce ai cani guida l’accesso in qualsiasi luogo pubblico. Ma sentir ancora oggi fatti come: “Il cane guida perde troppi peli, il taxi non fa salire una donna non vedente”, oppure “entra in chiesa col cane guida ma la suora la caccia fuori”, “Il cane guida non può entrare. Cieco cacciato via dalla scuola” o ancor peggio “caccia via dall’Asl il cieco con il cane. Oculista indagata”, vuol dire che occorre ancora molto lavoro da fare.

 

 

 

Centro di Promozione Tiflotecnica
Dona il 5 per mille all'U.I.C.I. di Roma
cinque per mille
Codice Fiscale: 80209970583