Logo UICI

Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - ONLUS

Sezione Provinciale di Roma

 

Comunicati del 2 febbraio 2018

1° COMUNICATO: ASSEMBLEA REGIONALE DEI QUADRI DIRIGENTI DEL LAZIO

2° COMUNICATO: CORSO DI PRANATANGO

3° COMUNICATO: VISITE TATTILI GUIDATE PROMOSSE DALLA SOVRINTENDENZA CAPITOLINA

4° COMUNICATO: VISITA MUSEO CARLO BILOTTI

5° COMUNICATO: TEATRO GHIONE: IL PADRONE

 

1° COMUNICATO:

 

Comunichiamo ai soci che l’Assemblea Regionale dei Quadri Dirigenti del Lazio dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti (ONLUS) è convocata per il giorno 09 Febbraio 2018, alle ore 15:00, presso la “Sala Teatro” del Centro Regionale Sant’Alessio Margherita di Savoia per i ciechi di Roma, sita in viale C.T. Odescalchi 38, per discutere del seguente Ordine del giorno:

 

1.     Apertura dei lavori assembleari e Relazione del Presidente Regionale sul tema: inclusione scolastica dei minorati della vista nel Lazio;

2.     Stessa Strada per crescere insieme: proposte e servizi per le famiglie del Lazio;

3.     Saluto delle autorità;

4.     Interventi e dibattito;

5.     Proposte per un rappresentante dei genitori in seno all’ U.T.C. del Lazio, elezione dello stesso e proclamazione;

6.     Varie ed eventuali.

 

E’ prevista la partecipazione all’Assemblea anche di soci, genitori, tutori e assistenti di sostegno, questi parteciperanno alla votazione del loro rappresentante da cui al 5 dell’o.d.g.

 

Per il necessario accreditamento è necessario comunicare i nominativi dei partecipanti al seguente indirizzo mail: uiclazio@uiciechi.it

 

2° COMUNICATO:

 

Siamo lieti di invitarvi al nuovo corso di PranaTango.

 

Questo percorso unisce un lavoro di consapevolezza e crescita personale allo studio del Tango Argentino.

Il PranaTango si avvale di una sequenza strutturata di movimenti che nel tempo vengono sempre più elaborati ed approfonditi, diventando parte di un rituale psico-dinamico individuale e di gruppo.

Usando l’abbraccio, l’ascolto, il movimento, la musica e la forza del gruppo, giocheremo con tutte le varie opportunità di comunicazione corporea e non, inserendo piano piano tutti gli elementi strutturali del Tango Argentino, arrivando perciò ad una sua acquisizione fluida e naturale. La connessione con l’altro, alla base del Tango, diventa il perno della nostra ricerca sensoriale e nel continuo scambio di ruoli sperimenteremo l’esperienza dell’abbandono e della fiducia, riscoprendo noi stessi attraverso l’altro e viceversa.

Non è richiesta alcuna conoscenza di ballo, né avere un partner. L’importante è riuscire a lasciar andare ogni rigidità fisica e mentale, lasciarsi coinvolgere e trasportare dalla musica, dalle emozioni e dall’energia.

 

Vi aspettiamo al Pivot. In via Antonio Serra 138. Zona Fleming

 

Il corso si svolgerà ogni martedì pomeriggio per due ore con orario ancora da stabilire.

Ma c’è anche la possibilità di inserirsi in un gruppo già formato che pratica il giovedì dalle 20 alle 22.

La prima lezione di prova è sempre gratuita.

 

Il costo del corso sarà di 50€ mensili.

 

Perqualsiasi domanda o chiarimento contattare Irene Patti 338.86.71.117

 

 

3° COMUNICATO:

 

Cari soci, di seguito riportiamo l’elenco delle visite tattili con operatori specializzati promosse dalla Sovrintendenza Capitolina.

Le visite guidate tattilo-sensoriali sono gratuite per i non vedenti e i loro accompagnatori. La prenotazione è obbligatoria. Per informazioni e prenotazioni contattare lo 06 06 08 tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00.

Per qualisiasi dubbio contattare Camilla al 3281260314

 

Mercati di Traiano Museo dei Fori Imperiali

03/02/2018  ore 11-13

Tra i manufatti archeologici, rinvenuti nei Fori Imperiali, che costituiscono la straordinaria raccolta museale, sono stati selezionati alcuni reperti significativi per costruire un racconto attraverso opere scultoree e l’analisi di elementi architettonici e strutture murarie. A supporto della vista tattile è a disposizione anche materiale tiflodidattico.

 

Museo di Villa Torlonia, Casina delle Civette

04/02/2018 ore 10.30-13.30

Accanto alla descrizione delle trasformazioni architettoniche dell’edificio, caratterizzato da un aspetto medioevale con un apparato decorativo in stile Liberty, è possibile accompagnare il visitatore in un percorso sulle arti applicate esplorando gran parte delle vetrate, un unicum nel panorama artistico internazionale, e degli arredi artistici. A supporto della vista tattile è a disposizione anche materiale tiflodidattico.

 

Museo di Roma

06/02/2018 ore 10.30-13.30

Un’ampia rassegna di opere scultoree e di alcuni dipinti permette di raccontare la storia della città: dal Medioevo al Novecento. Inoltre è possibile attraverso un breve video in LIS, conoscere il nuovo allestimento del Museo, concepito per favorire una sempre maggiore interazione tra l’arte e il visitatore che, attraverso dei tavoli touchscreen, può approfondire argomenti e temi legati alle vicende artistiche e storiche di Roma. A supporto della vista tattile è fornito anche del materiale tiflodidattico.

 

Maria Camilla Capitani

E-mail  camillacapitani@yahoo.it

Cell. 3281260314

 

4° COMUNICATO:

 

Gentilissimi,

domenica 11 febbraio, dalle 10.30 alle 13.30, si svolgerà presso il Museo Carlo Bilotti-Aranciera di Villa Borghese, una visita tattile-sensoriale per non ed ipo-vedenti con un curatore storico dell’arte ed operatori specializzati.

La visita consisterà in un’esplorazione tattile-sensoriale del Museo, in particolare di alcune opere della collezione permanente. In un coinvolgente racconto sinestetico, operatori e curatore guideranno i visitatori alla conoscenza delle piccole meraviglie di questo scrigno d’arte nella Villa Borghese.

 

Prenotazione obbligatoria allo 060608

 

Per info e dettagli referente Laura Panarese

Email: laura.panarese@comune.roma.it

Telefono: 0684241470

 

5° COMUNICATO:

 

Informiamo i soci che domenica 11 febbraio alle ore 17,00 presso il Teatro Ghione, via delle fornaci 37 si svolgerà lo spettacolo “Il Padrone” di Gianni Clementi con audiodescrizione a cura di isiviu.

Visita tattile alle ore 15,30

 

Spettacolo con Paola Tiziana Cruciani e Paolo Triestino e con Bruno Conti

regia Paolo Triestino 

 

L’EBREO, ovvero come difendere tragicomicamente ciò che ci appartiene, o pensiamo ci appartenga. Gianni Clementi dirige questa volta la sua fertile penna verso gli anni ’50, quando il Boom era ancora lontano e la guerra ancora vicina. Una coppia non più giovane si ritrova, a seguito delle leggi razziali, a disporre di un patrimonio non loro. L’ebreo del titolo, ovvero il legittimo proprietario, potrebbe tornare da un momento all’altro anche se tutto, Storia o semplice ragione, fanno presumere il contrario. E così… Due attori di lunga militanza “Clementiana”, Paola Tiziana Cruciani e Paolo Triestino (insieme a Bruno Conti), ci racconteranno questa storia davvero inconsueta, esilarante e cattiva, poetica e graffiante e che ci farà riaprire gli occhi su pagine della nostra storia a volte dimenticate.

 

Costo 18 euro per il non vedente + 5 euro per l’accompagnatore

Per info e prenotazioni Barbara Marsala: 3336818794, per accompagnamenti messi a disposizione dalla sezione ad opera di volontari univoc Rosanna D’Amato: 3476479023.

 

 

 

Centro di Promozione Tiflotecnica
Dona il 5 per mille all'U.I.C.I. di Roma
cinque per mille
Codice Fiscale: 80209970583